lunedì 20 febbraio 2017

ALMOST DEAD (2016)

Almost dead
Regia/Director: Giorgio Bruno
Soggetto/Subject: Giorgio Bruno
Sceneggiatura/Screenplay: Davide Chiara e Daniele Pace
Interpreti/Actors: Aylin Prandi (Hope Walsh), Sean James Sutton (Donald Dawson), Valentina Ferrante (Claire Stevenson), Giovanni Geo Johnson (Sam)
Fotografia/Photography: Angelo Stramaglia
Musica/Music: Massimo Filippini
Costumi/Costume Design: Susanna Ferrando
Scene/Scene Design: Mirko Miceli
Montaggio/Editing: Angelo D'Agata
Suono/Sound: Matteo Botticelli e Massimo Filippini
Produzione/Production: Susanna Ferrando, Sonia Broccatelli, Emanuela Morozzi
Distribuzione/Distribution:


"Almost dead" è un horror del 2016 diretto e prodotto dal trentunenne Giorgio Bruno, regista catanese già noto per aver girato nel 2013 "Nero infinito". Il film di recente ha vinto il premio come "Miglior thriller" al prestigioso festival MiSciFi 2017 di Miami. 

sabato 18 febbraio 2017

LA DOLCE E SENSUALE VOCE DI FEMI BENUSSI


Generalmente in questo blog, per ovvi motivi, non trattiamo mai opere che non abbiano una minima partecipazione italiana a livello produttivo, oppure che alla loro realizzazione non vi abbia partecipato uno staff tecnico composto per buona parte da nostri professionisti. Questo è uno di quei rari casi che ci prendiamo la libertà di fare un'eccezione. Il motivo di questa nostra digressione è legata al fatto che siamo riusciti a recuperare la visione di C'est plus facile de garder la bouche ouverte...  film del 1974 che segna la seconda trasferta di Femi Benussi in terra francese, che avviene a distanza di pochi mesi dalla sua partecipazione ad Adolescenza perversa, interpretando una pellicola dalle forti tinte sexy, incentrata sulla crisi coniugale che travolge un rapporto di coppia.

mercoledì 15 febbraio 2017

DONNE E MAGIA CON SATANASSO IN COMPAGNIA (1973)

DONNE E MAGIA CON SATANASSO IN COMPAGNIA
Regia/Director: Roberto Bianchi Montero [Roberto Montero]
Soggetto/Subject: Luigi Ferraro, Luigi Angelo
Sceneggiatura/Screenplay: Luigi Angelo, Roberto Bianchi Montero
Interpreti/Actors: Dada Gallotti, Enzo Biasciucci, Bruna Beani, Antonio La Raina, Sandro Dori, Antonella Dogan, Luciano Rossi, Marlene Mayer, Walter Pinelli
Fotografia/Photography: Domenico Paolercio [Paul Correy]
Musica/Music: Carlo Savina
Scene/Scene Design: Michele Salvatore
Montaggio/Editing: Mimmo Scavia
Suono/Sound: Mario Sensi
Produzione/Production: Irpinia Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 62267 del 12-04-1973

Da molti erroneamente inserito nel filone decamerotico, in realtà il film di Roberto Bianchi Montero è una commedia sexy a episodi sul tema della magia raccontata attraverso i secoli in otto piccanti episodi.

martedì 14 febbraio 2017

SAFROM (2015)

Safrom
Regia/Director: Nicola Barnaba
Soggetto/Subject: Nicola Barnaba
Sceneggiatura/Screenplay: Nicola Barnaba
Interpreti/Actors: Valerio Morigi (Gianni), Camilla Diana (Sara), Giovanni Maria Buzzatti (Dr. Pastrovich), Giuliano Oppes (Antonio), Edoardo Margheriti (Comandante)
Fotografia/Photography: Robin J. Brown
Musica/Music: Pivio e Aldo De Scalzi
Costumi/Costume Design: Valentina Fragasso
Scene/Scene Design: Anna Forletta
Montaggio/Editing: Nicola Barnaba
Suono/Sound: Gianfranco Tortora
Produzione/Production: Azteca Produzioni Cinematografiche
Distribuzione/Distribution: non distribuito

"Safrom" è un lungometraggio horror diretto da Nicola Barnaba nel 2015. Il regista, prima di girare questo film, si è fatto le ossa svolgendo la mansione di assistant director in tantissime altre pellicole e serie per la televisione. Ha girato anche molti cortometraggi, tra i quali, solo per citarne uno, "The building" interpretato da Claudio Santamaria. 

"Safrom" ha vinto il premio come miglior lungometraggio al Torino Comics Horror Fest nel 2016. La sceneggiatura, sempre ad opera di Barnaba, è un omaggio forte e chiaro a quegli horror americani anni '80 che trattavano il tema degli effetti nefasti sull'essere umano causati da virus riprodotti incautamente in laboratorio. Parliamo di quei cult come "Re-Animator" di Stuart Gordon o "Stuff - il gelato che uccide" di Larry Cohen, che hanno fatto impazzire un'intera generazione di cinefili dell'orrore. 

domenica 12 febbraio 2017

QUESTA LIBERTA' DI AVERE LE ALI BAGNATE (1970)

QUESTA LIBERTÀ DI AVERE LE ALI BAGNATE
Regia/Director: Alessandro Santini
Soggetto/Subject: Renato Polselli, Alessandro Santini
Sceneggiatura/Screenplay: Renato Polselli
Interpreti/Actors: Mark Damon (Pierre), Rita Calderoni (Silvia), Franco Silva (Robin), Femi Benussi (Miriam), Piero Mazzinghi, Rosita Torosh
Fotografia/Photography: Gino Santini
Musica/Music: Carlo Savina
Scene/Scene Design: Giuseppe Ranieri
Montaggio/Editing: Carlo Alberto Baltieri
Produzione/Production: San Giorgio Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Indipendenti Regionali
censura: 57300 del 04-12-1970
Altri titoli: Dolce pelle di donna

Film dai forti connotati politici e culturali nato sulla scia della contestazione sessantottina che, come buona parte delle opere dell'epoca legate a questo particolare filone, ripropone le dinamiche di quell'eterna lotta di classe che nella sua trasposizione su pellicola non si limita solo alla rappresentazione dello scontro tra esponenti di ceti sociali diversi ma anche all'incontro delle filosofie di vita che li accompagna, attraverso una serie di simbolismi che si susseguono per tutta la durata dell'opera.

venerdì 10 febbraio 2017

FUOCO E FUMO (2017)

Fuoco e fumo (2017)
Regia: Stefano Simone.
Interpreti: Gianmarco Carbone, Désirée Manzella, Michele Renzullo, Antonio Rignanese, Marco Trotta, Luca Nobile, Melissa Salvemini, Enzo Misuriello, Luca Ferrandino, Giorgia Croce, Luca Ciuffreda, Matteo Perillo, Filippo Totaro, Siponta De Leo, Ciro Salvemini, Pellegrino Iannelli.
Soggetto e Sceneggiatura: Matteo Simone.
Consulenza alla sceneggiatura: Simone Giusti e Gordiano Lupi.
Musiche: Luca Auriemma.
Effetti speciali: Mariangela Spagnuolo.
Fonico: Daniel Leporace.
Aiuto regista: Marco Caputo.
Origine: Italia.
Anno: 2017.
Durata: 86’.
Genere: Noir.
Produzione: Indiemovie con la collaborazione dell’ I.T.E. Toniolo di Manfredonia.

Stefano Simone si confronta con il bullismo giovanile, tema impegnativo e di grande attualità, ma a rischio retorica per un film e difficile da ingabbiare nelle maglie di una storia che risente del suo limite di produzione scolastica. Il titolo del film è estrapolato da un aforisma di Disraeli: il coraggio è fuoco e il bullismo è fumo, senza dimenticare che è il fuoco che ci riscalda e non il suo fumo (T. Merton).

mercoledì 8 febbraio 2017

INFERNET (2016)

Infernet
Regia/Director: Giuseppe Ferlito
Soggetto/Subject: Roberto Farnesi e Marcello Iappelli
Sceneggiatura/Screenplay: Giuseppe Ferlito, Roberto Farnesi e Marcello Iappelli
Interpreti/Actors: Remo Girone (Don Luciano), Ricky Tognazzi (Giorgio), Roberto Farnesi (Claudio), Daniela Poggi (Martina), Laura Adriani (Giada), Katia Ricciarelli (Sara), Giorgia Marin (Nancy), Elisabetta Pellini (Arianna), Andrea Montovoli (Paolo), Viorel Mitu (Ludovico), Leonardo Borgognoni (Sandro), Daniel Pistoni (Gianluca), Marco Profita (Filippo), Daria Mazzocchio (Asia), Luca Seta (fidanzato di Paolo), Massimo Olcese (Alessio, padre di Nancy), Gianfrancesco Spina (Samuele, cugino di Sandro)
Fotografia/Photography:
Musica/Music: Umberto Smaila
Costumi/Costume Design: Moris Verdiani
Scene/Scene Design: Matteo Latorre
Montaggio/Editing: Giuseppe Ferlito
Suono/Sound: Riccardo Gaggioli
Produzione/Production: A.C. Production
Distribuzione/Distribution: The space cinema
Censura: 110516 del 17-02-2016

Infernet è un film di genere drammatico-thriller girato a Verona nel 2016 dal regista siciliano Giuseppe Ferlito, già autore di una decina di lungometraggi (tra i quali “Né terra né cielo” e “Ritratti nella notte”). Il film ha vinto ben tre premi: il “Log to green movie award” alla 72ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, il “Grifo d’oro” alla seconda edizione del Love Film Festival di Perugia e nel 2016 il “Premio Aproximeno” per il miglior film dell’anno. Infernet narra 5 storie, tutte collegate all’uso e/o all’abuso di internet. Don Luciano, un prete impegnato nel sociale, viene accusato ingiustamente di pedofilia. Claudio, un attore in crisi, finge di impegnarsi per i poveri, ma in realtà nasconde una parte di sé molto oscura. Giorgio, imprenditore, distrugge la sua famiglia a causa del suo vizio per il poker online. La giovanissima Nancy e le sue amiche, avide di denaro, si prostituiscono con uomini maturi e facoltosi, per poi ricattarli. Sandro e i suoi amici, ricchi e viziati, creano una gang che compie una serie di atti criminosi molto gravi.

domenica 5 febbraio 2017

SENZA SCRUPOLI (1985)

Senza scrupoli
Regia/Director: Tonino Valerii
Soggetto/Subject: Mino Roli
Sceneggiatura/Screenplay: Tonino Valerii, Riccardo Ghione
Interpreti/Actors: Sandra Wey (Silvia Combi), Marzio Honorato (Diego Campus), Antonio Marsina (Massimo Combi, il proprietario della gioielleria), Cinzia De Ponti (contessa), Vincenzo Cavaliere (compare di Diego), Alessandra Canale, Antonio Cippo, Ferruccio Casacci, Giovanni Liboni, Tommaso Vitrovio, Nicola il Grande, Giuseppe Mendolicchio, Lorenzo Cobello, Tullio Lurenio, Marco Marchisio, Nicola Ilgrande
Fotografia/Photography: Giulio Albonico
Musica/Music: Joe Amoruso, James Senese
Costumi/Costume Design: Francesca Paraceli
Scene/Scene Design: Elio Micheli
Montaggio/Editing: Antonio Siciliano
Suono/Sound: Umberto Mosteranti
Produzione/Production: Grandangolo
Distribuzione/Distribution: 20th Century Fox
censura: 81036 del 21-11-1985

La giovane e bella Silvia Combi, appartenente all'alta società torinese, è sposata con un ricco gioielliere, Massimo, uomo gretto ed egoista. Una sera  Silvia, lasciata sola in casa dal marito, viene aggredita da un ladro, il quale, non trovando nulla, la stupra brutalmente.

sabato 4 febbraio 2017

SCANDALI... NUDI (1963)


Scandali nudi
Regia: Enzo Di Gianni.
Soggetto: Enzo Di Gianni.
Sceneggiatura: Ernesto Gastaldi, Enzo Di Gianni.
Ispettore di Produzione: Fernando Rossi.
Scenografia: Amedeo Mellone.
Montaggio: Vincenzo Esposito.
Fotografia: Alvaro Mancori.
Musiche: Franco Pisano.
Teatri di posa: GSC Roma.
Produzione: Eva Film.
Vedettes internazionali: Gioanne Claire, Baby Diamond, Ruchi, Kalinga, Gilda, Elen Hainer, Fernanda Rego e il suo balletto del Casinò de Paris.
Interpreti: Jenny Levis, Mario Ravas, Leonor Vivaldi, Franco Ressel, Frede Pistoni, Carmen Teheran, Mario De Simone, Carlo Giuffrè, Viki Ludovisi, Fanfulla, Tony De Renzis, Jimmy il Fenomeno, Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Renato Morazzani, Mario Carotenuto.
Censura: 41763 del 14-12-1963

Scandali nudi di Enzo Di Gianni è uno di quei film che macchiano la carriera di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, un lavoro alimentare che la coppia comica non avrebbe dovuto accettare, se avesse voluto mantenere un livello - se non proprio alto - almeno decoroso. Il film è un pessimo comico - erotico, infarcito di spogliarelli e numeri di varietà da night, che serve solo a far capire come fosse difficile per i maschi degli anni Sessanta vedere bellezze femminili discinte.

sabato 28 gennaio 2017

QUELLA PROVINCIA MALIZIOSA (1975)

QUELLA PROVINCIA MALIZIOSA
Regia/Director: Gianfranco Baldanello
Soggetto/Subject: Renato Izzo
Sceneggiatura/Screenplay: Renato Izzo
Interpreti/Actors: Karin Well (Antonella), Andrea Nova (Fabrizio), Gian Luigi Chirizzi (Andrea), Daniele Vargas, Lidia Costanzo, Graziano Chiaro, Danila Grassini, Franca Mantelli, Dina Castigliego, Vittorio Joderi, Achille Grioni, Antiniska Nemour, Doris Gianna Rota, Filippo La Neve
Fotografia/Photography: Romano Scavolini
Musica/Music: Amedeo Tommasi
Scene/Scene Design: Luigi Terzuolo
Montaggio/Editing: Francesco Bertuccioli
Suono/Sound: Domenico Pasquadibisceglie
Produzione/Production: Seven Stars Cinematografica
Distribuzione/Distribution: Seven Stars (Regionale)
censura: 67227 del 07-10-1975

Gianfranco bandanello ci racconta l'amore, e l'approccio al sesso, di due giovani rivoluzionari nel pieno degli anni 70, in un film girato sulla scia del fenomeno cinematografico tanto in auge in quel periodo, la commedia erotica-familiare. 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...