martedì 3 maggio 2016

ALIENWEEN (2016) di Federico Sfascia - recensione del film


ALIENWEEN (2016) di Federico Sfascia
Dopo i pregevoli le notti del maligno e I rec U, Federico Sfascia ritorna alla regia con Alienween prodotto da Alex Visani per la sua casa di produzione Empire video.
Questo film contiene tutte le caratteristiche del cinema di Sfascia: humour, amore per gli anni ottanta, visionarietà, e un’estetica pop a tratti delirante, ma sempre mantenendo un certo rigore stilistico.
A differenza del lungometraggio precedente, dove la trama era veramente ingarbugliata e il film raggiungeva quasi le due ore di durata, in Alienween troviamo due elementi ben precisi del cinema di genere anni ottanta: gli alieni e la notte di Halloween.
I protagonisti della pellicola sono un gruppo di giovani che si ritroveranno alle prese con questa invasione di esseri cattivissimi.

Alcuni amici alle prese con un droga party con tanto di prostitute vengono scoperti dalle loro ragazze e rimarranno quindi coinvolti in una lotta per la sopravvivenza dentro la casa.
Ogni personaggio è ben caratterizzato e possiamo trovare il ragazzo malinconico ancora innamorato della sua ragazza (interpretato magnificamente da Guglielmo Favilla), il fattone di turno, il tizio brillante che si vuole divertire… ecc….
Possiamo notare una discreta presenza di elementi horror con diverse scene splatter, che rimangono divertenti senza scadere mai nell’effettaccio gore, ma che rimandano ad un certo tipo di pellicole come Bad taste e Brain dead di Peter Jackson, dove nonostante l’alto tasso di violenza, l’elemento ironico era così marcato che non potevi fare altro che ridere.
In questo film complice anche la fotografia dai colori pop, sembra quasi di entrare dentro un piccolo luna park e più precisamente dentro la casa degli orrori, un vero e proprio divertimento a livello visivo.
In Alienween tutto rimane molto curato, sia gli effetti speciali molto anni ottanta, le musiche veramente buone (ma anche in I rec u erano uno dei punti di forza del film), e la fotografia anch’essa sotto certi aspetti assimilabile alla pellicola precedente di Sfascia.
In sostanza Alienween è un buonissimo film che sono sicuro metterà tutti d’accordo e farà tornare indietro nel tempo lo spettatore.
Il film è uscito in dvd (clicca qui)

Regia di Federico Sfascia; Scritto da Federico Sfascia; based on an idea by Alex Visani; Sceneggiatura di Federico Sfascia; Prodotto da Empire Video, Galaxian Arts Explosion, Fantasma Film; Cast: Guglielmo Favilla - Raffaele Ottolenghi - Giulia Zeetti - Federica Bertolani - Alex Lucchesi - Cecilia Casini - Mirko Peruzzi - Mattia Settembrini - Alessandro Mignacca - Martina Falchetti - Anna Morosini; Special fx \ Make up: Camme Fantaman

Recensione a cura di:
Federico Tadolini | Crea il tuo badge

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...